SEGNALAZIONE: “Odore di Ruggine” di Barbara Fiorino.

Immagine di copertina

Sinossi

Opera prima dell’autrice, Odore di ruggine, racconta in versi liberi un viaggio iniziatico durato venticinque anni e ancora in corso.

Si parte da Ruggine e dai ricordi di infanzia rievocati da un paesaggio industriale, passando per la Vacanza intesa come il momento del vuoto, dell’essenza e dell’assenza, per approdare oltre il tempo Tra un milione di giorni luce  dove l’idea pruriginosa di zanzara  ci ricorda di non dimenticare. La meta: “conosci te stesso” è forse ancora solo a metà… ma l’avventura vale il viaggio. 

Le cinquanta poesie che troverete in questa raccolta sono immagini: quaranta dell’età matura e dieci provenienti dall’adolescenza. Un percorso alla riscoperta di se stessi, che traccia traiettorie talvolta surreali e talvolta tangibili, materiali. Incontrerete odori, sapori, colori e suoni catturati nella natura e riportati alla quotidianità e alla memoria. Passaggi marini da un lato all’altro dell’oceano come in Tre Isole Oceanovolti di persone care come in Ritratto di un amico. Istantanee di una metamorfosi come in Lucertola e immagini esoteriche di un viaggio oltre se stessi nelle pieghe di una meditazione di Caccia all’anima.

“Poesie per immaginare” insomma, come dice l’autrice, che non si stanca di stingere la realtà nelle tinte opache del sogno. 

Dettagli libro

TitoloOdore di Ruggine
AutriceBarbara Fiorino
EditoreSelf publishing by Il mio libro GEDI
GenereSilloge di poesie
FormatoLibro
Pagine92
PubblicazioneAprile 2021
Prezzo15 euro
Link di acquisto
https://ilmiolibro.kataweb.it/libro/poesia/587854/odore-di-ruggine-2/

Dichiarazione rilasciata dall’autrice

“I libri di poesia sono sempre più minimali, delicati, sottili. Pare che la gente abbia timore delle parole racchiuse nei sospiri…”

Estratto

Non mi rubare l’ombra

Non mi rubare l’ombra

Ho ancora una missione da compiere

Inseguire a piedi scalzi il niente

Fermare a mani nude il sempre.

Spazzare via la ragione

Ritorcere al rocchetto

Intorno intorno intorno

Il torto

Nuotare a braccia tese

in un girotondo

controcorrente.

Non mi rubare l’ombra

Specchiati in me

E riflettimi.

Biografia autrice

L’autrice Barbara Fiorino

Barbara Fiorino nasce a Genova il 6 agosto 1971 e fa subito le valigie… il viaggio è il tema della sua vita. Cambia lavoro e casa ogni decade, toccando Genova, il lago di Lugano, Milano, Roma, Il Golfo dei Poeti dove rincontrerà se stessa e la consapevolezza di non poter vivere senza la poesia. Migra ora in un’isola delle Canarie dove si tuffa nelle profondità dell’oceano e di se stessa. Difficile dire quanto si fermerà questa volta! 

Riferimenti e contatti autrice

Profilo Facebookhttps://www.facebook.com/ambaraba.bb
Profilo Instagram https://www.instagram.com/paroleperimmaginare/

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.